Dentro di noi c’è tutto quello di cui abbiamo bisogno per vivere lo stare bene.

Sintomi e terapia

I sintomi hanno significato all’interno di una diagnosi di personalità, all’individuazione den modo non sano di essere che li “ospita” nella singola persona. Anche a motivo dell’alto tasso di comorbilità riscontrato nella pratica clinica, se si vuole comprendere i sintomi si deve necessariamente conoscere la persona in cui hanno sede.

I sintomi vanno affrontati e risolti all’interno del depotenziamento nella persona del suo modo non sano di essere, non possono essere risolti come elementi a sé stante. Qualora ci si limitasse a questo l’eventuale superamento dei sintomi sarebbe momentaneo e si andrebbe incontro alla loro riapparizione dopo un certo lasso di tempo oppure il disagio di fondo non risolto troverebbe altre forme sintomatiche con cui esprimersi.